Caso clinico sospetto - paziente non scolarizzato

 Aggiornamento del 15/03/2021

 

Pazienti non scolarizzati con sintomi, devono sentire il proprio MMG o Pediatra di base  che prenota il tampone.

Fino ad esito del tampone, il paziente deve rimanere in isolamento fiduciario al suo domicilio, limitare i contatti con le persone che convivono, tenere la mascherina, cambiare aria nelle stanze 3 volta all'ora per 10 minuti.



Se esito tampone negativo: il curante scioglie l'isolamento.

Se esito tampone positivoATS contatta direttamente la famiglia, prescrive isolamento obbligatorio e quarantena dei contatti.

 

Dopo il 1° tampone effettuato per SARS N COV risultato POSITIVO é possibile prenotare il tampone di guarigione, non prima del 10mo giorno dal primo tampone positivo e dopo almeno 3 giorni senza sintomi collegandosi al link: https://milanocor.ats-milano.it/ :

- in autonomia,

oppure

- il MMg o iil pediatra prenotano per l'assistito il tampone di guarigione

 

Nel caso in cui il tampone di guarigione risulti ancora positivo: il pediatra valuta la possibilità di sciogliere l'isolamento dopo 21 giorni dall'ionizio dei sintomi e almento 7 senza sintomi.