il pediatra e il personale di studio

Il pediatra

Dott.ssa Daniela Corbella, laureata in medicina e chirurgia nel 1987 e specializzata in pediatria nel 1991, svolge il suo lavoro di pediatra di famiglia nel distretto 2 della  ASL MI 2. L'ambito comunale comprende i seguenti comuni :  Melegnano, Vizzolo Predabissi, San zenone al Lambro, Cerro al Lambro, Carpiano, Dresano e Colturano.

 
Alcune informazioni riguardanti la figura del Pediatra
 
  • Chi è il pediatra di famiglia?
Il Pediatra di famiglia è un medico libero professionista , convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale, che viene scelto dai genitori per seguire il bambino dai primi giorni di vita fino all’adolescenza :  presta un’assistenza diretta , qualificata e globale al bambino da 0 a 14 anni ( fino a 16 anni nei casi previsti, con richiesta scritta e motivata alla Asl di appartenenza da parte dei genitori e con l'assenso scritto del pediatra stesso. L'Asl vaglierà le domande con apposita commissione).
Secondo la legislazione corrente  c'è l'obbligo di iscrizione al pediatra per i primi 6 anni: dopo, c'è la facoltà di passare alle cure del medico di medicina generale.

 

  • Quali sono i suoi compiti?
  1. Svolge le attività medico specialistica di assistenza (diagnosi, terapia e riabilitazione) nei confronti di bambini e adolescenti con particolare attenzione all’integrazione e coordinamento delle cure per patologie acute e croniche;
  2. Garantisce attività di prevenzione, educazione sanitaria e di promozione alla salute con attenzione allo sviluppo fisico, psichico, relazionale e cognitivo del bambino e dell’adolescente nel contesto ambientale e sociale in cui è inserito;
  3. Contribuisce alle attività di tutela del minore;
  4. Promuove e aderisce a programmi di formazione professionale.
    Il Vostro pediatra di famiglia si impegnerà ad aiutarVi a mantenere in buona salute Vostro figlio per molti anni. Questo obiettivo sarà raggiunto  tanto più facilmente tanto più pediatra e genitori riusciranno a costruire un rapporto di reciproco rispetto, fiducia e collaborazione.

 

  • Altre attività svolte dal pediatra

Al di fuori delle prestazioni ambulatoriali il vostro pediatra partecipa a congressi e convegni di aggiornamento, approfondisce casi selezionati mediante contatto diretto con colleghi specialisti, frequenta settimanalmente e partecipa alla discussione dei casi dei pazienti ricoverati con i colleghi ospedalieri del reparto di pediatria dell'Ospedale di  Vizzolo Predabissi; collabora  con insegnanti, pedagogisti, psicologi e assistenti sociali alla gestione delle difficoltà scolastiche; dal 2011 coordina e partecipa al gruppo di auto mutuo aiuto per genitori; dal 2010 coordina e partecipa ad un progetto di ricerca della Regione Lombardia (procedure ed indagini diagnostiche, studio di modelli organizzativi in ambito clinico e assistenziale); dal 2007 collabora con i colleghi ospedalieri all'organizzazione dei corsi di aggiornamento ospedale-territorio per medici e infermieri. Svolge attività didattica nei confronti del personale di studio. Progetta ed attua programmi di miglioramento continuo della qualità dei servizi pediatrici (registrazione scritta delle telefonate ricevute e delle indicazioni fornite, qustionario di valutazione dei servizi, accesso su appuntamento degli informatori farmaceutici, informatizzazione della cartella clinica, revisione e aggiornamento continuo dei protocolli clinici e organizzativi) 

 

Il personale di studio

Sig.ra Annamaria Bruno, collaboratrice di studio (segretaria). Collabora con la dott.ssa Corbella dal 2002. Entrambe si riuniscono 3 volte la settimana per affrontare e risolvere le problematiche relative all'organizzazione e all'ottimizzazione dei servizi forniti dallo studio.

Alcune informazioni riguardanti la figura della collaboratrice di studio

  • Chi è la collaboratrice di studio?
    La collaboratrice di studio è una figura professionale non sanitaria, svolge mansioni di segretariato e coadiuva il pediatra nella gestione delle attività di supporto amministrativo e organizzativo dello studio.

 

  • Quali sono i suoi compiti?
  1.   Ricezione delle telefonate in arrivo
  2.   Selezione delle richieste e competente risposta di orientamento
  3.   Registrazione scritta delle telefonate ricevute e delle indicazioni fornite
  4.   Prenotazione delle visite per appuntamento
  5.   Gestione telefonica di promemoria degli appuntamenti
  6.   Gestione delle richieste dirette o telefoniche per rilasci di ricette e certificazioni, previa indicazione o approvazione del pediatra: replica prescrizione farmaci, compilazione diete scolastiche, compilazione certificazioni per astensione dal lavoro dei genitori per assistenza al bambino malato, richieste di vaccinazioni facoltative per bambini e loro familiari, accettazione di iscrizioni in deroga di bambini già iscritti che si trasferiscono in  comune non di pertinenza del pediatra
  7.   Informazioni sui servizi offerti dallo studio
  8.   Informazioni su altri servizi sanitari (servizi distrettuali, ASL, Ospedalieri)
  9.   Ricezione di documentazione, referti, esami
  10.   Consegna , ai genitori che ne fanno richiesta, di modulistica, stampati, opuscoli, libri